Cosa pensa Shakespeare delle donne

0
257

Da Viola a Lady Macbeth, ci sono alcune perle da imparare dai personaggi femminili più celebri di Shakespeare, e capire cosa pensa delle donne il grande scrittore.

Ci sono una quantità infinita di prove e tribolazioni che possono sorgere quando si cavalca l'onda della marea della vita, ma una quantità molto limitata di frasi che sono in grado di ispirarci.

Per fortuna, Shakespeare ha scritto incredibili frasi con personaggi femminili che superano le difficoltà, il male e tutto ciò che affliggeva la gente nel 17 ° secolo (esclusa la peste reale che non ottiene molto di una menzione) che possiamo trasferire le sue lezioni di vita ai giorni nostri.

Così, quando la vita ti presenta delle avversità... leggi Shakespeare!

Qui ci sono alcune frasi sulle donne che abbiamo preso in considerazione dai personaggi più importanti di Shakespeare.

Citazioni e frasi di Shakespeare sulle donne

Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutriscono il mondo.
da "pene d'amor perduto"

uno che si baratterebbe l'anima per correre dietro ad una bella moglie....
da "Otello" 

fragilita',il tuo nome e' donna!
da "Amleto" 

fragilita',il tuo nome e' donna!
da "Amleto" 

uno spirito deforme e' meno orribile nel diavolo che in una donna
da "re Lear" 

Rosalind:e non sai che sono una donna? quando penso debbo anche parlare. da "come vi piace" Shakespeare

voi che della donna avete tutte le bellezze avete anche un cuore di donna,che ha sempre aspirato a fare spicco,alla ricchezza, all'autorita'.
Shakespeare da "Enrico VIII" 

....non e' niente, quel genere di presentimenti che a volte mettono
in agitazione le donne.
da "Amleto"

uno spirito deforme e' meno orribile nel diavolo che in una donna
da "re Lear" 

chiudete l'uscio davanti allo spirito di una donna e questo prendera' il volo fuori dalla finestra.
da "come vi piace" 

come puo' rimetterci l'amore una donna che sa farsi valere?
da "tutto e bene quel che finisce bene"

chiudete l'uscio davanti allo spirito di una donna e questo prendera' il volo fuori dalla finestra.
da "come vi piace" 

La donna uscì dalla costola dell'uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma dal lato, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.

....non e' niente, quel genere di presentimenti che a volte mettono in agitazione le donne.
da "Amleto" 
come puo' rimetterci l'amore una donna che sa farsi valere?
da "tutto e bene quel che finisce bene" 

La donna uscì dalla costola dell'uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma dal lato, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.

Troilo addio!Un occhio ancora ti guarda, ma l'altro occhio vede col mio cuore. Ah!povero nostro sesso!In noi trovo questo difetto,l'errore dei nostri occhi guida l'animo nostro,e cio' che l'errore guida deve errare. e allora concludi che le anime guidate dagli occhi sono piene di turpitudini.
da "Troilo e Cressida"

CONDIVIDI
Articolo precedenteFrasi
Prossimo articoloSogno di una notte di mezza estate: frasi e citazioni
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here